Finalmente la pioggia: la Cornovaglia da Fowey a Land’s End [not just London]

√ą un vero mistero – nonch√© una grande fortuna – essere riusciti¬†a scampare alla pioggia in Inghilterra per una settimana intera. Sono certa che abbia provato a prenderci pi√Ļ volte e che ci abbia rincorso fino¬†a metterci nell’angolo: in Cornovaglia¬†non avevamo pi√Ļ via d’uscita.

Ci siamo fermati dalle parti¬†di Truro, in una fattoria nascosta nei boschi. Il nostro ospite era un bel signore, alto costruito senza economia, volenteroso e goffo nel grembiulone a righe con il quale ci aspettava al mattino di fronte alla cucina. Nell’aia buissima di quella fattoria, ho visto uno dei pi√Ļ bei cieli stellati della mia vita.

I villaggi sulla costa meridionale della Cornovaglia (Fowey, Polruan, Mevagissey) sono acquattati dentro¬†piccole insenature, per sempre sferzate dal vento. Le¬†case colorate, affollate su stradine strette che scendono gi√Ļ ripide verso il porticciolo. Sull’acqua, un nugolo di barchette e kayak che vanno e vengono. I ristorantini offrono il granchio come piatto tipico; i simpatici¬†crostacei vengono pescati dai bambini sotto ai nostri occhi (quando si dice “chilometri zero”). Fanno un po’ pena mentre cercano di fuggire dai secchielli di plastica trasparente, ma non si pu√≤ dire che non siano buoni…

il Cinema Bianchini_Cornwall (2)il Cinema Bianchini_Cornwall (4) il Cinema Bianchini_Cornwall (3)il Cinema Bianchini_Cornwall (12)il Cinema Bianchini_Cornwall (10)il Cinema Bianchini_Cornwall (7)il Cinema Bianchini_Cornwall (9)il Cinema Bianchini_Cornwall (5)il Cinema Bianchini_Cornwall (6)il Cinema Bianchini_Cornwall (14)il Cinema Bianchini_Cornwall (11)il Cinema Bianchini_Cornwall (13)il Cinema Bianchini_Cornwall (15)il Cinema Bianchini_Cornwall (16)

La pioggia si fa sempre pi√Ļ fitta mentre viaggiamo verso ovest. Le nuvole sono cos√¨ basse che, dalla spiaggia di Penzance non riusciamo neanche a scorgere¬†St. Michael’s Mount, l’isolotto con tanto di abbazia collegato alla terraferma con una lingua di sabbia che si scopre durante la bassa marea.

A Land’s End, l’estremit√† occidentale dell’Inghilterra (il punto¬†pi√Ļ vicino a New York, per intenderci), la pioggia fine ma incessante e il vento che soffia inarrestabile rendono difficile godere della vista sulle stranissime scogliere di questo luogo mitico. √ą cos√¨ mitico e visitato dai turisti, che alle sue spalle, purtroppo, √® sorto un centro visitatori piuttosto squallido.

il Cinema Bianchini_Cornwall (1)il Cinema Bianchini_Cornwall (24)

Lizard Point √® meno frequentato di Land’s End, e¬†per questo √® rimasto molto pi√Ļ autentico.
√ą¬†il punto pi√Ļ a sud dell’Inghilterra e si affaccia sull’Atlantico con pareti di roccia nera.
Storicamente noto come punto di partenza per la traversata dell’oceano, attorno a questo capo si sono verificati anche molti naufragi, come ci raccontano le mappe vendute nello scalcagnato negozio di souvenir.

il Cinema Bianchini_Cornwall (21)il Cinema Bianchini_Cornwall (17)il Cinema Bianchini_Cornwall (18)il Cinema Bianchini_Cornwall (19)il Cinema Bianchini_Cornwall (22)il Cinema Bianchini_Cornwall (23)il Cinema Bianchini_Cornwall (20)

Everyday life, week 19

Una settimana di piccoli piaceri: una bottiglia di bolle di sapone pronte all’uso, una pedalata sulla riva del fiume immersa nel profumo delle acacie e dei sambuchi in fiore (e mi √® venuta una voglia folle di frittelle!), una sera a teatro, la luce che mi accoglie a casa quando torno, il nuovo tavolino per pranzare sul balcone e gli allegri tovaglioli a strisce, il primo pic nic sull’erba di fronte al castello del Valentino,¬†il bucato steso al sole, le piante rigogliose e di nuovo in ordine, le bestioline di casa e il loro modo speciale di dimostrare affetto.

Processed with VSCOcam with f2 preset cinemabianchini_week19_15 (2) Processed with VSCOcam with kk1 preset Processed with VSCOcam with m5 preset Processed with VSCOcam with lv03 preset Processed with VSCOcam with c1 preset cinemabianchini_week19_15 (6) Processed with VSCOcam with c1 preset cinemabianchini_week19_15 (9) cinemabianchini_week19_15 (10)

Everyday life, week 18

Il tempo matto della primavera mi piace, tutto sommato. O meglio, mi piacciono le sorprese che riserva: la luce, a volte forte e carica di contrasti, a volte soffice e poetica, le nuvole che si gonfiano e che poi vengono spazzate via, i colori pi√Ļ vividi, soprattutto¬†il verde che si fa brillante.

unnamed (1)  unnamed (2)

unnamed (4)Processed with VSCOcam with a6 preset

unnamed
Tra le sorprese della primavera, anche nuove forme di vita che prendono casa sul balcone:¬†queste vengono accolte da stupore, poi curiosit√† entomologica, poi un poco di disgusto, a dire il vero…

Sorprendente, anche, è stato prendere un treno per Venezia. Venezia è uno di quei posti che ogni tanto mi reclama e ha la capacità di riportarmi alla calma. Non mi stanca mai, è sempre nuova e ci sono mille calli da scoprire nelle quali perdersi. E questo è un assaggio.

Processed with VSCOcam with c1 preset unnamed (6) Processed with VSCOcam with b1 preset unnamed (9) Processed with VSCOcam with a6 preset Processed with VSCOcam with a6 preset unnamed (12) Processed with VSCOcam with a6 preset Processed with VSCOcam with kk2 preset Processed with VSCOcam with g3 preset Processed with VSCOcam with g3 preset unnamed (16) unnamed (20) unnamed (19) unnamed (18)

Everyday life, week 17

Processed with VSCOcam with se3 preset
Processed with VSCOcam with a6 preset
Sono settimane di corse e affanno, queste. Devo prendere con forza attimi per distrarmi, guardarmi intorno, rilassarmi. Ma sono fortunata, perché ci sono persone che si assicurano che io lo faccia davvero.

Processed with VSCOcam with a6 preset
Processed with VSCOcam with g3 preset cinemabianchini_week15_17 (5)
Avevano detto che avrebbe piovuto tutta la domenica. Invece, mi sono trovata, in un ritaglio di tempo, a esplorare la Cavallerizza Reale, un angolo di Torino immobile nel tempo e tanto suggestivo.

Everyday life, week 16

Processed with VSCOcam with m5 preset
Passandoci davanti, mi sono ricordata che fino a qualche anno fa, questo palazzo era completamente annerito dalla fuliggine: sembrava la casa delle streghe. Un giorno l’hanno pulito e si √® scoperto che sotto sotto era sempre stato bianco e rosa.

Processed with VSCOcam with b5 preset
Alcuni cortili di via Principe Amedeo sono magici, appaiono e scompaiono. Quel giorno era misteriosamente comparso.

Processed with VSCOcam with se3 preset Processed with VSCOcam with c1 preset
Nella scatola di ciliegio disegnata da Renzo Piano al Lingotto, ho avuto la fortuna di ascoltare James Taylor, che con la sua musica country e la voce ancora limpida, nonostante l’et√†, mi ha riscaldata in quella serata di bufera.

Processed with VSCOcam with f2 preset cinemabianchini_week15_16 (8) cinemabianchini_week15_16 (1)Processed with VSCOcam with f2 preset Processed with VSCOcam with c1 preset
In alcune valli vicine è ancora inverno; quella notte la neve era scesa di nuovo abbastanza bassa. Ho cercato di smaltire un gran pranzo con una passeggiata dietro casa tra i fiori del melo e le felci ancora ben imbozzolati, sotto la stretta osservazione di un gallo minaccioso.

Everyday life, week 15

Sound Lectures #2: al Circolo dei Lettori si ascolta la musica elettronica sul tappeto o sul divano, come se fosse musica da camera. Mentre giochi di luce animano gli stucchi della sala grande: la ruota della biga gira, i cavalli muovono la testa, le nuvole corrono sullo sfondo.
In un’altra sala, le storie escono dai libri sotto qualche sguardo corrucciato.

cinemabianchini_week15_15 (3) cinemabianchini_week15_15 (2) Processed with VSCOcam with kk1 preset Processed with VSCOcam with se3 preset

Il resto della settimana l’ho passato a letto con la febbre, tra letto, divano e poltrona, a guardare con invidia le magnifiche giornate che facevano capolino dalla finestra, uscendo di casa solo con Skype, con la magra consolazione di vedere¬†l’orchidea che si schiude pian piano.

Processed with VSCOcam with lv03 preset Processed with VSCOcam with m5 preset Processed with VSCOcam with hb1 preset

La Durdle Door e le scogliere del Dorset [not just London]

Le scogliere del Dorset portano questo nome epico: Jurassic Coast.
Da Poole a Weymouth, le colline si spingono alte fino al Canale della Manica¬†e poi precipitano, come bianche fette di cheesecake tagliate da giganti preistorici. Nei pressi di West Lulworth, le rocce saltano in acqua ancora un po’ pi√Ļ in l√† e con un paio di grandi balzi danno forma a un grande arco, la Durdle Door (l’avevo gi√† mostrata in una fotografia magica).¬†In questa baia protetta, gli inglesi fiduciosi pescano, fanno sport e prendono il sole sulla spiaggia di sassi rotondi.

il Cinema Bianchini_Durdle Door (6) il Cinema Bianchini_Durdle Door (8) il Cinema Bianchini_Durdle Door (2) il Cinema Bianchini_Durdle Door (3) il Cinema Bianchini_Durdle Door (12)il Cinema Bianchini_Durdle Door (13)il Cinema Bianchini_Durdle Door (4) il Cinema Bianchini_Durdle Door (11) il Cinema Bianchini_Durdle Door (10)il Cinema Bianchini_Durdle Door (14)il Cinema Bianchini_Durdle Door (7) il Cinema Bianchini_Durdle Door (1)il Cinema Bianchini_Durdle Door (16)

Il Dorset prosegue verdissimo verso ovest e¬†fino a portarci a Exeter, cittadina universitaria, capoluogo della contea del Devon.¬†Qui siamo solo di passaggio e non possiamo certo mancare la sua cattedrale, un po’ tozza ma riccamente decorata. Le case, dall’architettura variegata, si tengono a una certa distanza e, tutto intorno, le aiuole e i dehors sono animati allegramente.

il Cinema Bianchini_Exeter (2) il Cinema Bianchini_Exeter (3) il Cinema Bianchini_Exeter (4) il Cinema Bianchini_Exeter (5) il Cinema Bianchini_Exeter (1)