il Deccan #7 / i Western Ghats e l’Oceano Indiano

Il viaggio verso l’oceano¬†ci porta ad attraversare i Western Ghats, una catena montuosa non molto alta che, parallela alla costa, percorre tutto il Deccan da nord a sud. Qui il paesaggio √® ancora diverso: foreste di teak e risaie, piantagioni di t√® e di caff√®. Torrenti e cascate tagliano l’aria fresca: c’√® chi fa il bagno e chi resta a guardare con il cappello di lana. I villaggi sono pi√Ļ ricchi, le case pi√Ļ grandi e meglio tenute, ci sono i ritrovi per i lavoratori. Il pulmino sfreccia, incurante delle buche e delle strettoie: ho pensato che ci saremmo persi per sempre fra¬†quei boschi.

india-1115_1india-1111_1india-1114_1india-1123_1india-1134_1india-1144_1

Valicati i Ghats, ci si lascia alle spalle il Karnataka e si scende verso il Kerala, dove le foreste si trasformano in palmeti luminosi, si incontrano gli alberi della gomma, le liane e le scimmie, e la terra diventa rossa. Si alternano villaggi hindu, cristiani e musulmani; fra le palme lunghe e sottili si intravvedono belle case e vere e proprie ville.

india-1154_1india-1131_1india-1160_1india-1143_1india-1166_1india-1194_1india-1209_1india-1208_1

La spiaggia inizia¬†al limitare della foresta, che cerca di mangiarsela e si protende¬†verso l’oceano. In mezzo alla foschia, pescatori senza canna lanciano la lenza in acqua e attendono, mentre le donne chiacchierano animatamente e si godono il tramonto.

india-1239_1india-1216_1india-1219_1india-1222_1

A Kanhangad troviamo alloggio nelle casette anni Trenta dell’Anandashram, semplici ma placide e ordinate.¬†Qui si¬†provvede all’istruzione dei bambini e¬†nel refettorio si¬†offrono pasti a chi ne ha bisogno: uomini e donne mangiano rigorosamente separati. Quando viene buio, cullata dall’interminabile canto dei mantra, riesco ad addormentarmi persino sulla tavola di legno che √® il mio letto.

india-1190_1india-1183_1india-1193_1india-1243_1india-1325_1

Si riparte al mattino presto,¬†prendendo verso nord la strada che segue il profilo della costa e attraversa un¬†paesaggio che ricorda la¬†laguna labirintica di laghi salmastri e canali delle backwaters, fra i muretti di blocchi rossi e muschio, e gli stagni abitati da aironi e bufali d’acqua.

india-1255_1india-1254_1india-1277_1india-1256_1india-1291_1india-1259_1india-1334_1india-1335_1india-1330_1india-1333_1india-1336_1

Nel pomeriggio arriviamo a Gokarna Beach, di nuovo nel Karnataka, a una manciata di chilometri da Goa. Le persone passeggiano in mezzo alle mucche che indisturbate e apparentemente pacifiche sono le regine della spiaggia.

india-1311_1india-1301_1india-1302_1india-1314_1

Everyday life, week 34

Processed with VSCO with a6 preset
Ventidue ore sveglia: comincio ad avere le allucinazioni, ma questo mi sembra un panorama familiare.

Processed with VSCO with hb2 preset
Milano, Brera, di passaggio qui.

Processed with VSCO with g3 preset
Verde su verde (e di quello che dovremmo imparare).

Processed with VSCO with a6 presetProcessed with VSCO with a6 preset
Basilea, adeguarsi alle usanze locali è buttare tutti i vestiti in una borsa a forma di pesce e lasciarsi trasportare dal fiume per chilometri.

Processed with VSCO with kk2 presetProcessed with VSCO with a6 presetProcessed with VSCO with a6 preset
Un rinfrescante Tinguely.

Processed with VSCO with a6 presetProcessed with VSCO with hb2 preset
Punto, linea, superficie (come unire i punti in modo semplice e poi disegnare una scala).

Processed with VSCO with a6 preset
Chill out sul fiume (mai avrei pensato di patire il caldo pure a Basilea).

Processed with VSCO with kk2 presetProcessed with VSCO with a5 preset
Fondation Beyeler / Calder + Fischli & Weiss: Equilibrium is loveliest just before it breaks down.

Processed with VSCO with a6 presetProcessed with VSCO with hb2 preset
Kunstmuseum / Grande figure.

Processed with VSCO with hb2 presetProcessed with VSCO with hb2 preset
Turismo architettonico al Vitra Campus / ciao Zaha.

Processed with VSCO with hb2 preset
L’impronta di una foglia di ciliegio sui tatami di cemento di Tadao Ando (l’imprevisto che commuove).

Processed with VSCO with hb2 preset
Il tempio di tutte le sedie, fuori.

Processed with VSCO with hb2 preset
Il tempio di tutte le sedie, dentro.

Processed with VSCO with hb2 preset
Un orologio che gira e uno scivolo tortile, e di come Carsten Holler voglia farci perdere ogni punto di riferimento.

Processed with VSCO with a6 preset
Raccogliere tutti i ricordi, alla fine.

Everyday life, week 33

Processed with VSCO with a6 preset
Kyoto, temperatura percepita 50¬įC. Ci hanno visto sconvolte e ci hanno regalato dei biscotti di riso e sesamo nero.

Processed with VSCO with hb2 preset
Nel tunnel di torii rossi al Fushimi Inari-taisha, il tempio delle volpi.

Processed with VSCO with a6 preset
Processed with VSCO with c1 preset
Il laghetto del Shinsen-en, con i suoi ponticelli e gli aironi comandanti di navi di draghi.

Processed with VSCO with g3 preset
Le tegole tradizionali, sarà deformazione professionale, ma queste forme sono quei dettagli che ti entrano nel cuore.

Processed with VSCO with a6 preset
Quell’istante di illusione prima di entrare nel forno.

Processed with VSCO with a6 preset
Il padiglione dorato del Kinku-ji, dove si scopre che lo zen √® l’arte di mantenere la calma in mezzo a una mandria di americani entusiasti.

Processed with VSCO with a6 preset
Buddha grassocci e sorridenti e due kami allegri.

Processed with VSCO with g3 preset
La¬†foresta di bamb√Ļ di Arashiyama, dove sognare di perdersi per sempre.

Processed with VSCO with hb2 preset
Sgombri grigliati da passeggio.

Processed with VSCO with hb2 preset
Il castello di Himeji, come in un disegno su carta di riso.

Processed with VSCO with a6 preset
Quando si scopre che le insegne di stoffa prendono il nome di noren.

Processed with VSCO with g3 preset
Geometrie nel quartiere di Gion.

Processed with VSCO with kk1 preset
La tenerezza frastagliata degli aceri e delle loro foglioline

Processed with VSCO with a6 preset
Incenso per il Daibutsu (nell’edificio in legno pi√Ļ grande del mondo), a Nara.

Processed with VSCO with a6 preset
Nel parco di Nara si affidano segreti ai cerbiatti.

Processed with VSCO with g3 preset
Kurama: foto rubata, posto speciale.

Processed with VSCO with hb2 preset
Nelle ryokan tradizionali si dorme sui tatami, meravigliosamente.

Processed with VSCO with a6 preset
Giornata di trasferimento, che passa non senza ammirare i giardini zen dell’aeroporto di Osaka.

Processed with VSCO with hb2 preset
Sincretismo giapponese.

Processed with VSCO with a6 preset
La prefettura di Okinawa ci accoglie in tutta la sua tropicalità.

Processed with VSCO with hb1 preset
Naha, ordiniamo soba al nero di seppia, alghe scoppiettanti, tofu di arachidi, sashimi di capra e zuppa di serpente di mare.

Processed with VSCO with g3 preset
Uva di mare (mangiamo cose sempre pi√Ļ strane).

Processed with VSCO with se3 preset
Pi√Ļ vicini a Taiwan che a Tokyo.

Processed with VSCO with acg preset
Una lingua di coralli sull’acqua di cristallo.

Processed with VSCO with a6 preset
Dove l’attivit√† pi√Ļ impegnativa¬†√® quella di inseguire i paguri.

Processed with VSCO with g3 preset
Piante che si credono fuochi d’artificio.

Processed with VSCO with a6 preset
Ibiscus dopo un altro bell’acquazzone.

Processed with VSCO with c1 preset
Cartolina da Akajima, un puntolino ai margini dell’oceano Pacifico.

Processed with VSCO with acg preset
Vorrei riuscire a ricordarmi di tutta la vita che ho visto lì sotto.

Processed with VSCO with a5 preset
A Tokyo tifoni, a Okinawa squali balena volanti.

Processed with VSCO with a5 preset
Quella che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo la chiama farfalla.

Processed with VSCO with hb1 preset
La densità media della popolazione giapponese è pari a quella delle carpe nei suoi laghetti.

Processed with VSCO with a6 preset
Processed with VSCO with hb2 preset
Tsuboya e tutte le possibili declinazioni della ceramica.

Processed with VSCO with a6 preset
Cani da guardia incorruttibili.

Processed with VSCO with a6 preset
E come ultima stranezza, proviamo il tè al gelsomino con schiuma di riso tostato.

Processed with VSCO with acg preset
Ciao isole.

Everyday life, week 32

Processed with VSCO with m5 preset
L’arrivo a Tokyo, frastornata dalle luci e dalle insegne¬†illeggibili, e con quella costante sensazione di oscillare (dopo un po’ ci si abitua).

cinemabianchini_week32_16 (22).jpg
Non solo sushi, ma tofu fritto con fagioli fermentati, guance di pesce marinate e patate dolci con gelato.

Processed with VSCO with kk1 preset
Prati fioriti che in realtà sono laghi, nel parco di Ueno.

Processed with VSCO with lv03 preset
La religione e la spiritualit√† sono¬†pi√Ļ sentite di quanto immaginassi.

Processed with VSCO with a6 preset
Temperatura percepita 48¬į C: bisogna abituarsi a essere costantemente sudati.

Processed with VSCO with hb1 preset
Sempre sveglia alle 4 del mattino, perché il jet-lag è difficile da smaltire.

Processed with VSCO with g3 preset
C’√® una foresta in mezzo alla citt√†, nasconde il santuario di Meiji Jingu.

Processed with VSCO with c1 preset
E anche una muraglia di barili di sake.

Processed with VSCO with a6 preset
Giardini raffinati in mezzo ai grattacieli.

Processed with VSCO with hb1 preset
E perle di architettura contemporanea.

Processed with VSCO with g3 preset
Ma la vera anima di Tokyo sta a Shinjuku, sotto le luci, tra i karaoke e le rumorosissime sale di Pachinko.

Processed with VSCO with a6 preset
Ogni notte, al mercato del pesce di Tsukiji si compiono centinaia di efferati delitti.

Processed with VSCO with hb2 preset
E si fanno anche sei ore di coda dalle 5 del mattino per provare il sushi pi√Ļ fresco e buono del mondo (e, da quel momento, perdere totalmente interesse per il sushi).

Processed with VSCO with a6 preset
Anche il sushiman si riposa.

Processed with VSCO with g3 preset
Sulla monorotaia per Odaiba sembra di essere in un videogioco.

Processed with VSCO with kk1 preset
Il grande Buddha di Kamakura che resiste agli tsunami.

Processed with VSCO with a6 presetProcessed with VSCO with g3 preset
I cimiteri risuonano delle preghiere dipinte su sottili tavole di legno, che si muovono con il vento.

Processed with VSCO with a6 preset
Le vecchie case di Yanaka, quartiere immune al caos del resto della città.