Emma dai vampiri.


I vampiri, ossia la FIDAS.

Questa mattina sono andata a donare il sangue. E con questa sono 7 volte. Appena compiuti i diciott’anni sono stata spedita dal mio papà, come giusta erede di una lunga tradizione di donatori.
Per impegni e coincidenze varie non donavo da aprile dell’anno scorso, ed è due giorni che mi dico “vado!”, poi mi viene fifa e dico “non vado…”.

Ma no!! Bisogna donare il sangue, è una cosa davvero molto importante.
Innanzitutto, è la forma di volontariato più semplice e meno impegnativa che si possa fare.
In secondo luogo, permette di tenere costantemente sotto controllo il proprio stato di salute, perché ogni volta che si dona il sangue viene esaminato e gli esiti arrivano a casa per posta.

E poi dopo la donazione, nell’ambulatorio ci sono sempre le signore del direttivo che hanno preparato torte e panini: quello con le acciughe al verde è un must!

Allora, cosa aspettate??

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...