tre film dagli Oscar


Il cigno nero
Darren Aronofsky, 2010

Anche se ho sentito opinioni discordanti su questo film, io mi colloco nel gruppo degli entusiasti.
Un thriller venato di horror ambientato in una scuola di danza di New York. Le prove estenuanti, la pressione psicologica e Čajkovskij ripetuto a non finire portano lo spettatore sempre più giù, nel vortice nero dell’ambizione che si fa ossessione e autodistruzione.
Natalie Portman è la protagonista assoluta: il film è tutto su di lei, e la macchina da presa non la perde di vista neanche per un secondo. Un Oscar meritatissimo.

127 ore
Danny Boyle, 2010

Anche l’ultimo lavoro di Boyle si basa sull’interpretazione di un unico attore, ma in questo caso è molto più spinto: in tutto il film, o quasi, c’è solo un personaggio: lui, James Franco, escursionista intrepido e solitario, minuscolo rispetto al canyon che lo inghiotte, descritto da riprese spettacolari à la Into the Wild.
La storia è poi quella che è, niente di più di quel che ci si aspetti; resta il brivido di sapere che, comunque, è una storia vera.

I ragazzi stanno bene
Lisa Cholodenko, 2010

Il Sundance Festival è quasi sempre sinonimo di garanzia, ed è da lì che è passata questa pellicola prima di essere premiata alla Berlinale.
Una storia a metà tra commedia e dramma che osserva le dinamiche comuni a una famiglia americana; una famiglia fuori dai canoni con due madri gay e due figli avuti dallo stesso donatore. Non c’è morale, anzi, tutto è trattato con estrema normalità, senza peraltro cadere nella forzatura; forse, però, alla Cholodenko manca un pizzico di coraggio in più nell’indagare nei sentimenti.
Strepitosa l’interpretazione di Annette Bening.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...