Perù #11 | Fenicotteri e bagni termali


19 agosto // Levataccia e mattinata di viaggio in direzione Canion del Colca. Da Puno prendiamo la strada verso sud ovest. Incontriamo subito un lago, Lagunillas, che in inverno ospita i fenicotteri che migrano dal Cile, ma poi attraversiamo una sierra ancora più desertica e desolata di quelle dei giorni scorsi, dove le poche distrazioni sono i pascoli di lama, alpaca e vicuñas, e curiosi boschi di pietra.

1168-Colca 1170-Colca 1177-Colca 1179-Colca 1180-Colca

Si sale, pian piano, e il paesaggio diventa sempre più arido e roccioso, compaiono anche lingue di neve. Quando arriviamo al passo di Patapampa (4.900 m), sembra di stare sulla Luna. Più in alto di noi c’è solo un massiccio di tre vulcani, due spenti e uno, il Sabancaya, che sbuffa.

1185-Colca 1192-Colca 1193-Colca 1370-Colca

Arriviamo a Chivay, alla bocca del canyon; pare che il Canion del Colca sia il più profondo al mondo, ma a vederlo non si direbbe, perché è molto largo. Ci sono vasti terrazzamenti coltivati, ognuno con il proprio microclima, e boschi di cactus, tantissimi cactus come non ne avevo ancora visti. In alcuni punti a picco sul fiume Colca, si possono vedere delle costruzioni molto antiche, che venivano usate dagli Inca come granai, per conservare le scorte sfruttando le particolari condizioni climatiche.

1201-Colca 1203-Colca 1209-Colca

La zona è anche rinomata per le sorgenti termali di origine vulcanica. Lungo il fiume ci sono vasche all’aperto dall’utilizzo quasi libero. Ed è un attimo che ci mettiamo il costume da bagno e ci immergiamo in questa goduria a 35 gradi.

1214-Colca 1215-Colca

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...