Everyday life, week 6


La cosa strana è che il vento porta silenzio, o meglio, raccoglie tutti i rumori e li porta via.
L’udito rimane sospeso e poco per volta si accorge del battito interno e dei lievi sibili del respiro.

cinemabianchini_week06_16 (5)Processed with VSCOcam with hb1 presetcinemabianchini_week06_16 (2)cinemabianchini_week06_16 (3)Processed with VSCOcam with f2 preset

Un pensiero su “Everyday life, week 6

  1. Le cinque tue foto:
    Nella prima il vento chiude le persiane non ancorate…che forse sbattono;
    Nella seconda c’è un’ombra lunga (sembra Sherlock Holmes) con la cloche sulla testa e le mani nelle tasche…sì c’è vento…quasi si vede;
    La terza è incomprensibile…sembra una tela astratta;
    La quarta è una fila ordinata di persone (ballerini in un musical?) con indosso lo scaccia acqua e una protesi a uncino (un braccio ovviamente finto… o vero?) per reggersi nel bus;
    La quinta un viale senza traffico, forse spazzato dal vento (con Emma, temeraria, al centro della strada tra i binari del tram!) e col sole torinese delle 15.30 (che tra non molto scivolerà dietro le colline…verso Chieri?).
    Tutte d’atmosfera.
    Belle.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...