Paris sera toujours Paris


È possibile innamorarsi di una città? Parlo di un sentimento diverso della nostalgia. Ci sono posti che ho visto nel mondo per i quali provo il desiderio di tornare, ma per Parigi è un’altra cosa: a me capita di sentire un cambio di battito quando penso a Parigi. È un pensiero che dà gioia e mi piace che rimanga sospeso, che si mantenga puro e incontaminato. Non ho mai immaginato di andarvi a vivere, ma le volte in cui ci sono stata è successa una cosa che qualcun’altro è riuscito a descrivere meglio di quanto farei io.

Innamorarsi di una città significa sentire, quando la si percorre, che si dissolvono i limiti materiali tra il tuo corpo e le sue strade – Paul B. Preciado

2016-01-03-paris-2
Notre-Dame arrivando dal Pont Saint-Louis.

2016-01-03-paris-30
Nei bistrot, le sedioline sono fitte e rivolte tutte dalla stessa parte.

2016-01-03-paris-1
Acqua e gas a tutti i piani.

2016-01-03-paris-5
La distesa di comignoli rossi, assiepati come tanti personaggi.

2016-01-03-paris-3
Un uomo lancia briciole ai piccioni nella piazza del Beaubourg.

2016-01-03-paris-4
Il panorama dal sesto piano del Centre Pompidou.

2016-01-03-paris-6
Il Centre Pompidou, come in un videogioco.

2016-01-03-paris-31
Sopra le chiome degli alberi in Place des Vosges.

2016-01-03-paris-33
La pelouse verde smeraldo in tutte le stagioni.

2016-01-03-paris-32
Il sole splende sempre in Place des Vosges.

2016-01-03-paris-8
Il giardino del Palais Royal.

2016-01-03-paris-7
Les Deux Plateaux di Daniel Buren.

2016-01-03-paris-9
Il Louvre e il Passage Richelieu visti dal Palais Royal.

2016-01-03-paris-10
Avenue de l’Opera / tutto dove ti giri è un tuffo al cuore.

2016-01-03-paris-11
Place du Carrousel.

2016-01-03-paris-12
Hai detto Tour Eiffel? Ne abbiamo di tutte le dimensioni.

2016-01-03-paris-14
Le mitiche seggioline delle Tuileries.

2016-01-03-paris-15
La ruota panoramica si riflette nelle pozzanghere.

2016-01-03-paris-13
Laggiù c’è Place de la Concorde.

2016-01-03-paris-16
Per uno strano effetto ottico, la Tour Eiffel sembra più vicina di quello che è nella realtà.

2016-01-03-paris-17
Boulevard de la Madeleine.

2016-01-03-paris-24
La Promenade Plantée, o Coulée Verte, corre verdissima verso la periferia est, sul tracciato della ferrovia sopraelevata dismessa.

2016-01-03-paris-25
Il commissariato centrale della polizia di Parigi nel 12eme arrondissement, dalla Promenade Plantée.

2016-01-03-paris-26
Case affacciate sul Père Lachaise.

2016-01-03-paris-27
Un peperone su una tomba ebraica / ma perché?

2016-01-03-paris-28
Nel Père Lachaise ci si potrebbe perdere per ore.

2016-01-03-paris-29
La chiesa del Sacré-Cœur vista dal Boulevard Haussmann.

2016-01-03-paris-21
Un passaggio nascosto: Cour du Commerce Saint-André.

2016-01-03-paris-19
La Pyramide du Louvre.

2016-01-03 Paris (18).jpg
La Tour Eiffel come un faro, porto sicuro per i naviganti.

Annunci

4 pensieri su “Paris sera toujours Paris

  1. E chi non è innamorato di Parigi!! È tanto che non ci vado e dopo queste foto sento anche nostalgia. L’ultima volta l’ho vista nove anni fa in compagnia di sedici liceali (io ero il docente accompagnatore). Beh, è stata una settimana indimenticabile (soprattutto per merito dei liceali).
    Grazie Emma.
    Il peperone sulla tomba ebraica potrebbe essere stato lasciato da Renèe Levy nato nel 1927 e ancora in vita. Lui è un noto esperto di cucina francese…e chissà… avrà voluto lasciare qualcosa che Roger Levy amava tanto.

  2. Immagino, che se i liceali sono in gamba, le visite con loro siano indimenticabili! Sei stato molto fortunato!
    E grazie per la suggestione sul peperone 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...