Il caffè, lo vuole liscio?


«Il caffè, lo vuole liscio?». «Sì, almeno quello».
Benvenuti in Friuli.

Processed with VSCO with hb2 presetProcessed with VSCO with hb2 preset
Cividale del Friuli: tutto come lo ricordavo.

2017 Friuli (13)
Il colore incredibile del Natisone.

2017 Friuli (12)2017 Friuli (16)
Processed with VSCO with f2 preset
Immersione tra i Longobardi, tra Tempietto e Museo Archeologico.
Rotari, chi era costui?

Processed with VSCO with hb2 preset
Frico e polenta. Mi trovate di là, ciao.

Processed with VSCO with f2 preset
Gubana generosamente innaffiata da Slivowitz.

Processed with VSCO with hb2 preset
Il Ponte del Diavolo, diabolicamente costruito su un pietrone.

Processed with VSCO with lv03 preset
Udine. Il Giardin Grande.

Processed with VSCO with nc preset
È primavera anche sulla salita per il Castello.

Processed with VSCO with nc preset
Piazza Libertà: la loggia di San Giovanni, la fontana del Carrara e il Battistero del Duomo.

2017 Friuli (9)
E venne l’arcangelo Michele con un kriss. Tiepolo aveva le idee confuse.

Processed with VSCO with hb1 preset
Quasi come un nastro di Möbius.

2017 Friuli (8)
Piazza Matteotti: posto del cuore.

Processed with VSCO with hb2 preset
Mandi!

Advertisements

2 pensieri su “Il caffè, lo vuole liscio?

  1. Cara Emma, dopo il tuo” Mandi” finale (che non sapevo cosa significasse, ma ho chiamato un amico friulano a Gradisca, che mi ha spiegato) di tutta la questione mi sono fatto quest’idea:
    Forse il re dei Longobardi, tale Rotari, andava pazzo per il piatto di Frico e Polenta innaffiato con slivowitz. E allora il buon Giambattista Tiepolo, mille anni dopo, ha voluto imitarlo e dopo un tale pranzo s’è messo a dipingere la volta del Palazzo Patriarcale di Udine col risultato che un pugnale (che sembra malese) è comparso nel pugno dell’arcangelo Michele. Tiepolo deve aver alzato un po’ troppo il gomito e la mano nel dipingere il pugnale ha tremato! Capita anche ai geni artistici quando abusano con l’acquavite ma è talmente bravo che possiamo perdonarlo!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...