one shot A day – week #52

L’ultima settimana, eccola. Con qualche giorno in più per arrivare al 31.
Grazie per aver risposto al sondaggio: ho valutato tutte le proposte e, alla fine, ho deciso di fare un altro giro senza darmi vincoli, senza paletti dettati da temi o tecniche ricorrenti. A questo cercherò di aggiungere qualche parola in più. Unico scopo: la ricerca della bellezza in ogni scampolo di vita quotidiana. Rivedere una dopo l’altra tutte le fotografie dell’anno trascorso mi ricorda che, nonostante tutti gli stati d’animo attraverso cui sono passata, ogni singolo giorno del 2012 è stato speciale per qualcosa. E così voglio che sia il mio 2013: speciale, anche solo per trecentosessantacinque dettagli, per quanto piccoli e insignificanti possano sembrare.

12-23 23 dicembre | Alla fine arriva anche il mio albero (uguale all’anno scorso)

12-24 24 dicembre | Christmas tones

12-25 25 dicembre | Il gran pranzo della mamma

12-26 26 dicembre | Muro di nebbia

12-27 27 dicembre | Tarda notte, rapidamente

12-28 28 dicembre | Sul Po, una giornata di primavera

12-29 29 dicembre | Stupinigi

12-30 30 dicembre | Walking free in harmony

12-31 31 dicembre | L’anno che sta arrivando

Annunci

one shot A day – week #51

12-16_ok
16 dicembre | Christmas tea fo(u)r girls

12-17_ok
17 dicembre | Calicantus, il mio profumo preferito

12-18_ok
18 dicembre | Some sweetness

12-19_ok
19 dicembre | I giorni più corti

12-20_ok
20 dicembre | Let’s party (ché il giovedì è il nuovo sabato)

12-21_ok
21 dicembre | Smile, it’s friday

12-22_ok
22 dicembre | Merenda chic tra una corsa e l’altra

Sondaggio > one shot A day 2012, e poi?

Sembrava lontanissima, ma foto dopo foto, sta arrivando anche la fine del mio progetto fotografico One shot A day.
Ho deciso che continuerò anche nel 2013, in qualche modo che non so ancora. Una lieve malinconia insieme all’eccitazione di cominciare qualcosa di nuovo mi stanno disorientando nella scelta.

Nel portarlo avanti, ho scoperto quanto mi piace fotografare il quotidiano. E non mi importa molto se alcuni temi si ripetono: cieli, nuvole, soli, alberi, fiori, cibo, tazze, scodelle, libri, piedi; sono quelli che mi piacciono e che stimolano la mia attenzione in giornate che non riportano avvenimenti memorabili. Ogni giorno è simile agli altri e allo stesso tempo unico: non è facile riuscire a trovare sempre qualcosa di bello da immortalare, ma, contemporaneamente, è questa ricerca che arricchisce la quotidianità e la semplicità delle cose.

In ogni caso, vorrei chiedere la vostra opinione: dovrei dare un taglio più preciso al One shot A day del 2013?

Ogni suggerimento è estremamente gradito e, se avete bisogno di pensarci, qui trovate la carrellata completa del One shot A day 2012.

one shot A day – week #50

12-9
9 dicembre | Albero di Natale #1

12-10
10 dicembre | Albero di Natale #2

12-11
11 dicembre | Albero di Natale #3

12-12
12 dicembre | La condensa sul vetro; ma il basilico è ancora vivo!

12-13
13 dicembre | Cancello a maglia a Palazzo Madama

12-14
14 dicembre | Un cappello per affrontare la neve

12-15
15 dicembre | Murazzi nel pomeriggio