Everyday life, week 52 [1/3]

Venezia sa essere molto buia e silenziosa. Profumo di calicantus.

Processed with VSCO with f2 presetProcessed with VSCO with hb1 presetProcessed with VSCO with f2 presetProcessed with VSCO with hb2 presetProcessed with VSCO with hb1 presetProcessed with VSCO with hb1 preset

Scheletri di gondola e dove trovarli.

Processed with VSCO with hb1 presetProcessed with VSCO with hb1 presetProcessed with VSCO with f2 preset

Annunci

Everyday life, week 37

Processed with VSCO with lv03 preset
Tempo di luci.

cinemabianchini_week37_17 (3)
Il vento che scompiglia le gonne e sbatte le persiane.

Processed with VSCO with hb1 preset
A casa / sorprese.

Processed with VSCO with lv03 preset
Mi piace il modo in cui il vento solca il cielo a quest’ora.

Processed with VSCO with hb1 preset
Cannara / Pane all’uvetta e caffellatte.

Processed with VSCO with a6 preset
Ma ci sono mai stata ad Assisi?

Processed with VSCO with kk1 preset
Seggiole e colonne.

Processed with VSCO with hb1 preset
Un trattato di architettura medievale / volevo piangere.

Processed with VSCO with nc preset
Sveglia con vista.

cinemabianchini_week37_17 (8)
Filari e nubi.

Processed with VSCO with nc preset
Augusta Perusia.

Processed with VSCO with a6 preset
La domenica pomeriggio sui gradini del duomo.

Processed with VSCO with nc preset
Di nuvole come sogni pieni di sole.

Japan 6 / Il grande Buddha di Kamakura che resiste agli tsunami

Kamakura è una cittadina affacciata sulla baia di Sagami; la si raggiunge in un’ora da Tokyo, pressati nella metropolitana affollata. Una volta scesi alla stazione si fa una lunga passeggiata sotto al sole, tra le casette e le libellule, fino al tempio di Kōtoku-in. E il grande Buddha di bronzo sta lì seduto dal XIII secolo. Maestoso, ricciuto e assorto in una meditazione così profonda e inamovibile, che neanche lo tsunami del 1495 l’ha smosso, e nemmeno i terremoti che invece hanno distrutto il tempio di legno che lo proteggeva. Da allora siede all’aperto, e continua a sembrare vivo.

851 Japan866 Japan863 Japan860 Japan875 Japan877 Japan880 Japan881 Japan891 Japan893 Japan848 Japan

Everyday life, week 35

Processed with VSCO with a6 preset
Lijiang / La stagione delle piogge

Processed with VSCO with acg presetProcessed with VSCO with g3 preset
A Lijiang sono bravi a fare la carta e i pavimenti.

cinemabianchini_week35_17 (3)
Ci sanno fare anche con i nodi ai tronchi.

cinemabianchini_week35_17 (5)
Carta Dongba.

cinemabianchini_week35_17 (7)
Idrante / pareidolia.

cinemabianchini_week35_17 (4)
Venditori di patate dolci.

cinemabianchini_week35_17 (9)
Lijiang è bellissima se sai dove perderti.

Processed with VSCO with a6 preset
Piove e fa caldo.

Processed with VSCO with nc presetcinemabianchini_week35_17 (6)
Si potrebbe disquisire della disposizione dei mattoni.

Processed with VSCO with hb2 preset
Jianshui, Zhujia huayan / Sopraffatta dalle cose.

Processed with VSCO with hb2 preset
Il tè sapeva di uva bianca croccante.

cinemabianchini_week35_17 (12)
Melograni.

Processed with VSCO with hb2 preset
Per cena anatra arrosto, radici di loto in pastella e insalata di bacche di gingko e bulbi di giglio / e il Double Dragon Bridge su foglia d’oro.

Processed with VSCO with a6 preset
Mappa dei trasporti.

Processed with VSCO with a6 preset
Piantagioni di banane a perdita d’occhio.

Processed with VSCO with a6 preset
Yuanyang, Honge Hani Rice Terraces / quando la nebbia si alza.

Processed with VSCO with a6 preset
Come funghi.

Processed with VSCO with a6 presetProcessed with VSCO with a6 preset
Giorno di bucato.

Processed with VSCO with a6 preset
Il riso sta per essere raccolto.

cinemabianchini_week35_17 (21)
Si scopre che le risaie sono abitate dai pesci / che concimano il terreno.

cinemabianchini_week35_17 (22)
Poi la nebbia si alza ancora un po’ / terrazze in ogni dove.

Processed with VSCO with m5 preset
Alla stazione degli autobus / prima di un lungo viaggio rallentato dalle frane.

Processed with VSCO with a6 preset
Kunming / ultima tappa.

Processed with VSCO with hb1 preset
E di tutti i posti che avrebbe potuto scegliere, dov’è andata a cacciarsi? In un cantiere.

Processed with VSCO with a6 presetProcessed with VSCO with a6 presetProcessed with VSCO with a6 preset
Gabbiette e pennelli / li avrei comprati tutti.

Processed with VSCO with kk1 preset
Una perversa passione per i biglietti da visita portatovaglioli.

Processed with VSCO with a6 preset
Qualcuno dovrà pur controllare che non saltino fuori.

cinemabianchini_week35_17 (33)
Mangiare zucchero filato a cavalcioni del ponticello, guardando le rane di plastica nell’ultima luce del giorno.

Processed with VSCO with se3 preset
Modelli anatomici.

Processed with VSCO with a6 preset
Ultimo giro di dumplings.

Processed with VSCO with hb2 preset
E dalla Cina di cui non conoscevo l’esistenza, questo è tutto.

Everyday life, week 34

cinemabianchini_week34_17 (1)
Altopiano del Qinghai / Risveglio sull’epico treno con questa vista.

cinemabianchini_week34_17 (2)cinemabianchini_week34_17 (3)cinemabianchini_week34_17 (4)
A caccia di nuvole e yak.

Processed with VSCO with hb2 presetProcessed with VSCO with a6 presetProcessed with VSCO with a6 preset
Lhasa profuma di legna bruciata, incenso e cibo buono.

cinemabianchini_week34_17 (29)
Dreung monastery / una città per diecimila monaci

cinemabianchini_week34_17 (20)Immersione totale nel buddismo tibetano.

cinemabianchini_week34_17 (22)
Lo chiamano incenso.

cinemabianchini_week34_17 (21)Bruciano le offerte per gli dei e in un attimo sei affumicato anche tu.

Processed with VSCO with hb2 presetQuella luce / edizione tibetana.

Processed with VSCO with hb1 preset
Tanto dal menù si sceglie a caso, ma per non sbagliare segui le monache.

Processed with VSCO with nc preset
Processed with VSCO with a6 preset
Palazzo del Potala / sono arrivata qui con delle idee, adesso però sono tutte scombussolate.

Processed with VSCO with a5 preset
Il tè al burro di yak esiste davvero ed è salato.

Processed with VSCO with nc preset
Scusate, avete delle tonache?

Processed with VSCO with nc preset
Inquinamento da preghiera.

Processed with VSCO with a6 preset
Drak Yerpa Monastery / Affacciati ai quattromilaesei.

Processed with VSCO with a6 preset
Dove il fumo delle preghiere si confonde con le nuvole.

Processed with VSCO with nc preset
Banconote e vecchi merletti.

Processed with VSCO with a6 preset
Sera Monastery / Il giardino delle dispute filosofiche.

Processed with VSCO with a6 preset
Ultima luce a Lhasa.

cinemabianchini_week34_17 (19)
Dicono che il Brahmaputra sia un fiume.

cinemabianchini_week34_17 (25)
Le famose dune di sabbia del Tibet orientale.

cinemabianchini_week34_17 (14)
Samye Monastey / Stupa o Barbapapà?

Processed with VSCO with nc presetProcessed with VSCO with kk1 preset
Sutra impigliate negli arbusti / su per la strada sabbiosa.

Processed with VSCO with nc preset
Come un mandala.

 

Everyday life, week 33

Processed with VSCO with lv03 preset
Lanzhou, Cina / Questo viaggio ha inizio ai piedi di montagnette che sembrano fatte della carta dei presepi.

cinemabianchini_week33_17 (2)
In una città assurda dove tutto è difficile, ma sul Fiume Giallo volano gli aquiloni a LED.

cinemabianchini_week33_17 (3)
E i noodles di manzo della signora uigura danno grande sollievo.

Processed with VSCO with nc preset
Il Maijishan emerge dalla foresta con tutte le sue spaventose passerelle sospese.

cinemabianchini_week33_17 (5)
Settemiladuecento sculture di Buddha benevolenti come questi, risalenti al VI secolo / quando i cinesi fanno le cose, le fanno in grande, da sempre.

cinemabianchini_week33_17 (6)
La magia esponenziale con cui vengono creati i noodle.

cinemabianchini_week33_17 (18)
Preso il bus sbagliato.

Processed with VSCO with acg preset
Dobbiamo renderci conto del peso specifico del mondo là fuori.

cinemabianchini_week33_17 (13)
Le grotte di Bingling sono nascoste qua, dove il Fiume Giallo pare quasi un foglio d’oro.

cinemabianchini_week33_17 (17)
Ispirato ai grandi Buddha di Bamiyan / ma con le pantofole.

cinemabianchini_week33_17 (16)
Ci si può credere?

Processed with VSCO with a6 preset
Nei monasteri buddisti ogni cosa è al suo posto.

Processed with VSCO with a6 presetProcessed with VSCO with a6 preset
E la moschea è poco più avanti.

Processed with VSCO with hb1 presetProcessed with VSCO with hb1 presetProcessed with VSCO with hb1 preset
In questo melting pot dell’Asia centrale, tutti ballano nella stessa piazza / si può fare.

cinemabianchini_week33_17 (12)Riappacificata con questa città nel momento di lasciarla.

Japan 5 / La porta spaziotempo tra Akihabara, Odaiba e Yanaka

La verità è che Tokyo è costituita da innumerevoli porte spaziotemporali: ce n’è una alla fine di ogni via. Immagina di partire a piedi a Akihabara, l’affollata electric town dei negozi di elettronica ed elettrodomestici, dei manga e degli anime e dei maid bar, dove le cameriere con i grembiulini di pizzo ti accolgono con frasi del tipo: «Bentornata padrona». Da lì dirigiti verso il Palazzo Imperiale, troverai la via dei negozi sportivi, poi quella delle librerie antiquarie, quella dei bistrot, poi i grandi palazzi dei diplomatici e il fossato che protegge l’isola del palazzo dell’Imperatore.
E dietro ogni angolo l’aria sarà diversa e le persone saranno diverse.
Proseguendo verso sud, sulle strade larghe tra i grattacieli e i giardini, arriverai alla stazione della monorotaia che porta a Odaiba: ti sembrerà di entrare in un videogioco. Il treno scivola veloce e silenzioso tra gli edifici di vetro e poi sul Rainbow Bridge, verso quell’isola artificiale che è un chiassoso parco divertimenti.
Ma se verso fine giornata dovessi essere stanco di suoni digitali e inquinamento da colori, potrai sempre rifugiarti a Yanaka, usando la porta spaziotemporale della stazione di Nippori. Tra le casette in legno sopravvissute ai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, i templi buddisti e i laboratori degli artigiani, potrai respirare l’atmosfera shitamachi, l’aria nostalgica delle antiche tradizioni giapponesi, così lontane dal caos di Akihabara e di Odaiba. E potrai spingerti fino al cimitero di Yanaka per una passeggiata contemplativa, dove i tuoi passi saranno accompagnati unicamente dal fruscio delle foglie e dal suono delle sotoba, le sottili tavole di legno che sbatacchiano al vento.

Akihabara, electric town.
750 Japan751 Japan

Le campanelle (fūrin) che tintinnano per illuderti che faccia fresco.
753 Japan

Jinbōchō, la zona delle librerie antiquarie.
754 Japan757 Japan

Il fossato del Palazzo Imperiale (sì, ma le alghe?).
768 Japan773 Japan

La statua dedicata al samurai Kusunoki Masashige.
776 Japan.JPG

Sulla monorotaia per Odaiba.
785 Japan791 Japan

Il bizzarro edificio della Fuji TV progettato da Kenzō Tange.
794 Japan

Il Rainbow bridge.
797 Japan805 Japan

Il cimitero di Yanaka.
808 Japan821 Japan818 Japan819 Japan816 Japan829 Japan834 Japan837 Japan842 Japan